Servizio Catastale ed Irriguo

Consulta il servizio catastale per agire sulle particelle possedute

Accedi »

Accesso alla intranet consorzio

Se sei un dipendente interno, accedi da qui ai servizi offerti dalla rete interna

Accedi »

Webmail & Posta Certificata

Accedi da qui alla gestione delle email personali e della posta certificata

Leggi Webmail     Leggi Pec

Area Riservata

Attività Consortile


Irrigazione


L'importanza dell'acqua nella riuscita delle produzioni agricole era già  conosciuta nell'antichità .
Le grandi civiltà  antiche, come l'egizia, la cinese, la sumera o l'inca, vantavano impianti irrigui in grado di apportare le necessarie quantità  d'acqua alle coltivazioni. Essi erano frutto di evoluti studi d'ingegneria idraulica e garantivano l'ottenimento degli alimenti indispensabili per il sostentamento delle popolazioni.

L'irrigazione permette di portare l'acqua nei terreni aridi, rendendoli fertili, o di migliorare l'attività  agricola nelle zone dove scarseggia, perchè le precipitazioni sono poche e saltuarie.

Con l'irrigazione l'uomo riesce a sopperire la mancanza di acqua di origine meteorica e a mantenere nel terreno la necessaria disponibilità idrica per soddisfare i fabbisogni delle colture.
Alcuni lavori agricoli, come l'aratura, hanno lo scopo di aumentare la capacità  del terreno di trattenere l'acqua e di mantenere l'umidità  a livelli adatti alla riuscita delle coltivazioni.
Questo Consorzio, negli anni,  si è dotato di impianti irrigui capaci di soddisfare il fabbisogno idrico delle aziende agricole, al fine di garantire un servizio indispensabile all'intero comprensorio consortile.

Il servizio irriguo si esplica attraverso l'esercizio delle portate nei 12 distretti irrigui, nei quali vengono distribuiti circa 13 mc/s.
Gli impianti sono di tipo a gravità a pelo libero, tubati a sollevamento, ed in alcuni casi misti.
Gli obbiettivi dell'Ente è il completamento dello schema idrico, l'interconnessione fra gli schemi e la distribuzione automatizzata.
Riguardo l'esercizio a valle della georeferenziazione degli impianti e della graficizzazione dell'uso del suolo è strategico l'attivazione del servizio Irriframe per il consiglio di irrigazione personalizzato su dimensione aziendale.

 

DISTRETTI IRRIGUI

SUPERFICIE TOTALE

SUPERFICIE ATTREZZATA

SINNI

5050

2900

SATANASSO

835

150

CAFARONE

490

150

CALDANELLO

898

675

RAGANELLO

1622

1150

2° COSCILE

4470

3000

LATTUGHELLE

570

271

QUOTA 40

792

700

APOLLINARA

910

490

DX CRATI

9400

7100

DX CRATI-CINO

4020

2885

MIRTO

103

60

TOTALE(ettari)

29160

19531

 

 




Ultimo aggiornamento: 02/08/2017 11:34:37